Ricerca:






Come promuovere la competenza linguistica dei figli di migranti nel periodo prescolastico?

Sfondo Volendosi affermare nell’ambito del sistema educativo svizzero, rispetto alla media i figli di migranti hanno maggiori problemi dovuti alle difficoltà nei confronti dell’acquisizione linguistica bilingue e alle risorse economiche, sociali e culturali sfavorevoli delle loro famiglie. L’indagine PISA ha dimostrato che alla fine della formazione scolastica obbligatoria le competenze nella lettura dei figli di migranti risultano in quasi nessun altro paese così scarse come in Svizzera. Secondo la politica di formazione, le ragioni per la carenza delle competenze linguistiche dei figli di migranti sarebbero da ricercare soprattutto nel settore prescolastico.

Obiettivo Intervenendo nel primo anno della scuola d’infanzia ossia di un istituto prescolare, il progetto si propone di studiare come sfruttare meglio il periodo prescolare al fine di promuovere le competenze linguistiche dei figli di migranti. Questo intervento comprende i seguenti provvedimenti: (1) pro mozione della lingua prima tramite corsi di lingua e cultura d’origine (HSK), (2) sensibilizzazione dei genitori con lo scopo di promuovere l’acquisizione di competenze linguistiche nell’ambito della famiglia e (3) coordinamento della promozione linguistica tra corsi HSK, scuola e famiglia. Esaminando il livello linguistico, il progetto intende illustrare lo sviluppo linguistico riferito alla lingua prima e al tedesco durante il periodo prescolare di circa 150 figli di migranti residenti nella città di Zurigo. Per verificare il successo dell’intervento, verrà effettuato un confronto tra lo sviluppo linguistico dei figli di migranti beneficianti di una promozione linguistica e quello dei figli di migranti senza promozione specifica durante il periodo prescolare.

Significato Il presente progetto intende proporre provvedimenti finalizzati al sostegno dei figli di migranti che crescono in un ambiente bilingue affinché durante il periodo prescolare possano acquisire le competenze linguistiche necessarie. Una buona formazione costituisce una base solida per il successo economico di un paese e per la competitività sui mercati innovativi. Per il futuro di un paese come la Svizzera di cui la multiculturalità è in costante aumento, è importante che anche i bambini e i giovani provenienti da famiglie con background migratorio possano sfruttare pienamente il loro potenziale.

Risultati Diversi studi dimostrano che la padronanza della prima lingua è una premessa fondamentale per apprendere con successo la seconda lingua. In base al progetto realizzato da Urs Moser congiuntamente a ricercatori delle università di Zurigo e Berna, sono state impartite ai figli di migranti due lezioni alla settimana nella loro prima lingua. A tale scopo, l’insegnamento linguistico nella prima e nella seconda lingua era stato coordinato a livello contenutistico nonché didattico. Inoltre, i genitori erano integrati in modo mirato nella promozione linguistica dei loro figli. Durante i due anni della scuola d’infanzia, le competenze linguistiche sono state rilevate quattro volte e poi comparate con le competenze di un gruppo di controllo. Gli effetti di questo intervento sono ampiamente positivi, tuttavia non è stato possibile realizzare l’obiettivo principale, ossia quello di promuovere con maggior successo il tedesco come seconda lingua. Dettagli relativi alle misure da adottare affinché i figli di migranti siano pronti per passare dalla scuola d’infanzia alla scuola dell’obbligo non sono ancora noti. Come risposta, il progetto di ricerca fornisce vari elementi che nell’interesse dell’intera società dovranno essere discussi in modo possibilmente aperto e al di là di questioni ideologiche.

PD Dr. Urs Moser
Institut für Bildungsevaluation
Assoziertes Institut der Universität Zürich
+41 43 268 39 61
Urs.Moser@ibe.uzh.ch

Prof. Dr. Iwar Werlen
Institut für Sprachwissenschaft
Universität Bern
+41 31 631 80 05
iwar.werlen@isw.unibe.ch

 

Dokumente:

  Rapporto finale (tedesco) (303KB) 05.02.2009    öffnen >
  Poster (tedesco) (74KB) 30.06.2009    öffnen >
  Pubblicazioni scientifiche nell’ambito del PNR 56 (165KB) 03.11.2010    öffnen >

Indietro