Ricerca:






Competenza linguistica degli adulti

Progetti:

Gli svizzeri tedeschi e il «buon tedesco» – quando e come lo parlano

Degli svizzeri tedeschi si dice che non parlerebbero perfettamente il tedesco standard e che per questa ragione lo utilizzerebbero assai malvolentieri. Il presente progetto si propone di analizzare il ruolo della lingua standard parlata dagli svizzeri tedeschi. Le registrazioni messe a disposizione dalla centrale operativa della polizia serviranno ad esaminare gli eventuali pregiudizi oltre all’uso quotidiano della lingua in ambito amministrativo.

Prof. Dr. Helen Christen, Departement für Germanistik, Universität Freiburg

ulteriori dettagli…
Come mai si disimpara a leggere con l’aumento dell’età?

L’adulto che ha disimparato a leggere e a scrivere, riesce ad affermarsi soltanto difficilmente in una società moderna. Gli operai non qualificati praticamente non sono più ricercati, il rischio di rimanere disoccupati per molto tempo è grande. Il presente progetto intende proporre delle misure atte alla prevenzione e alla lotta contro l’illettrismo per sostenere le persone a rischio.

Dr. Philipp Notter, Institut für Gymnasial- und Berufspädagogik, Universität Zürich

ulteriori dettagli…
La conoscenza di lingue straniere influisce sulla scelta della professione e sull’identità culturale degli svizzeri italiani?

Molti abitanti del Cantone Ticino parlano anche altre lingue oltre all’italiano. Ecco perché le competenze nelle lingue straniere svolgono un ruolo particolarmente importante sia per il mondo del lavoro che per l’identità culturale. Il presente progetto si propone di studiare il modo in cui si sono sviluppate queste competenze dei giovani adulti nei 15 anni dopo aver terminato la scuola, e di confrontarle con il loro sviluppo personale, professionale e culturale. Il progetto si prefigge di fornire un con -tributo con conseguenze pratiche alla politica scolastica cantonale.

Prof. Dr. Edo Poglia, Istituto di Comunicazione e Formazione, Università della Svizzera Italiana, Lugano

Emanuele Berger, Ufficio studi e ricerche del Dipartimento dell'istruzione e della cultura, Bellinzona

ulteriori dettagli…
Quali condizioni favoriscono oppure ostacolano il multilinguismo?

La Svizzera è uno Stato plurilingue, ma lo sono anche i suoi abitanti? Per comprendersi a livello nazionale, in Svizzera è certo vantaggioso imparare le lingue nazionali, per comunicare a livello internazionale invece servono le lingue come l’inglese. Il presente progetto si propone di esaminare le lingue studiate dagli svizzeri – per quale ragione e con quale impegno.

Prof. Dr. Iwar Werlen, Institut für Sprachwissenschaft, Universität Bern

ulteriori dettagli…
top